Nulla è impossibile!

“Il guerriero sa che è libero di scegliere ciò che desidera: le sue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.”

Sicuramente a me la dose di follia non manca e mi dispiace perché spesso faccio preoccupare mamma Ceci, che, però, è bravissima, mi lascia fare fidandosi di me.

“Niente è impossibile! L’importante è trovare il modo giusto per farcela!”, questo è il mio motto, ormai lo conoscete tutti. Ieri sono riuscito a metterlo in pratica e ne sono così felice!

Avevo bisogno di vivere un’esperienza spirituale forte, immaginavo una sorta di pellegrinaggio, ma come potevo viverlo da solo?

L’idea: vado al santuario dell’Annunciata con la carrozzina elettrica! Da casa ci sono poco meno di 4 km, nulla di proibitivo, ma, per me ieri essere riuscito ad andarci in completa autonomia e tornare anche a casa senza rimanere a piedi con la batteria, è stata una vera e propria conquista.

Peccato non poter entrare in chiesa a causa dei due gradini, ma poco importa: in mezzo alla natura, ho percepito la forte presenza di Dio.

Emozioni indescrivibili!