Crea sito

2021!

Buon 2021 a tutti! Speriamo sia migliore di quello che ci ha salutato la scorsa notte, noi dobbiamo crederci, sperarci e soprattutto continuare a collaborare insieme perché sia così.
Il 2020 mi ha regalato anche momenti belli con le persone a cui voglio bene. Il lockdown ha risvegliato la mia creatività, non solo con la scrittura, ma anche con la radio web e i video, ho seguito quello che desideravo fare, poco importa che non li guardi praticamente nessuno.
È stato l’anno della dieta, perdere su per giù 9 Kg è stata una grande soddisfazione, anche se dopo queste feste devo mettermi di nuovo d’impegno.
Anche questo blog, che oggi compie 12 anni è stato aggiornato di più con “Il venerdì a casa di Luca”, che tornerà presto in un’altra forma (ne approfitto per ringraziare Silvia per avermi dato una grande mano).

«Vivere, significa evolvere,
vivere è cambiare,
vivere è fare ciò che ci fa paura.
Vivere vuol dire, talvolta, spezzare la routine
che ci lega giorno dopo giorno
agli stessi schemi,
agli stessi percorsi
e agli stessi modi di essere.
Solo cambiando
possiamo rinascere ogni istante.»
(𝒹𝒶𝓁 𝓁𝒾𝒷𝓇ℴ: ℐ𝓁 𝓂ℴ𝓃𝒶𝒸ℴ 𝒸𝒽ℯ 𝒶𝓂𝒶𝓋𝒶 𝒾 ℊ𝒶𝓉𝓉𝒾)

In questo nuovo anno la mia vita sarà rivoluzionata. Ho fatto una scelta impegnativa che come tutte le grandi novità, mi spaventa un po’, ma mi emoziona anche tantissimo. Non ho la certezza di farcela, ma in ogni caso ce la metterò tutta. Non è scontato avere l’opportunità di provare a realizzare un proprio sogno nel cassetto anche se può sembrare una pazzia; io un po’ folle lo sono ed è una caratteristica di me stesso che mi piace.
Mai smettere di sognare e di provarci! Di cosa sto parlando? Non è ancora ufficiale, perciò preferisco aspettare, non ci vorrà molto e poi la curiosità fa male alla salute… 🙂

A presto amici. Un abbraccio e ancora buon anno a tutti!

***
Le categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL DIARIO DI BORDO

IL VENERDÌ A CASA DI LUCA

LA CANZONE DELLA SETTIMANA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK

10 ANNI…

Ieri sera è venuto un ragazzo, ha voluto comprare due copie del mio primo romanzo “Un viaggio straordinario chiamato vita”, che proprio oggi festeggia i dieci anni di pubblicazione. “Voglio fare due regali” mi ha detto “sono sicuro che un mio amico abbia bisogno di leggere questo libro. Sono convinto che possa davvero aiutarlo!”
Ho provato una grandissima emozione. Sapere che dopo tanti anni un lavoro che prima di tutto ha fatto bene a me, possa ancora essere utile ad altri, mi riempie di gioia e mi lascia dentro una grande soddisfazione.
Sarebbe bello scrivere ancora qualcosa di autobiografico: in dieci anni tanto è accaduto, tanto è mutato, ma soprattutto io sono cambiato. Potrebbe essere un nuovo modo per aiutarmi e magari aiutare.

Pazzia?

Modifico una parola della famosa canzone “Certi sogni non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano”. Forse è una pazzia, forse invece è il momento giusto… Una cosa è certa: qualunque scelta io faccia desidero meditarla bene, per poi non avere rimpianti in nessun caso.
Ci sto lavorando e ho la fortuna di avere accanto persone che mi vogliono bene e che credono in me molto di più di quanto creda io nelle mie capacità, sono davvero molto fortunato.
Un passo alla volta (che detto da me fa molto ridere).L’importante è non fermarsi e continuare a credere nei propri sogni!
Siete curiosi di capire a cosa mi riferisco, lo so… abbiate pazienza, quando avrò deciso cosa fare lo scriverò, intanto pensatemi.