Quando ci vuole…

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

4) Quando ci vuole…

occupatoQuante volte sto zitto per questione di rispetto, altre preferisco non dire nulla perché so che non vale la pena discutere con gente che tanto non capirebbe.
Ci sono momenti però che faccio più fatica, ma veramente tanta fatica, allora, mi chiudo in camera, accendo a tutto volume una scena di “Tre uomini e una gamba” e mi torna il sorriso!

A giovedì prossimo!