Crea sito

Liberiamoci da un tabù

Si parla tanto di disabilità e devo dire che di passi avanti ne stiamo facendo tanti, ma l’amore è ancora avvolto in alone di mistero. Un vero e proprio tabù.
Ci sono tanti luoghi comuni che spesso mi fanno sorridere.
Solo perché una persona è seduta su una sedia a rotelle, allora è come gli angeli, è assessuato, non è fatto per amare e per essere amato, non prova sentimenti di quel tipo. Oh, però quanto è sensibile e dolce… (anche questo è un luogo comune, papà diceva sempre che se uno è stronzo lo è anche sulla carrozzina…).
Poi, c’è chi fa un ragionamento opposto.
«Sta attenta, se siete così amici Luca potrebbe innamorarsi di te».
Sì è necessario fare attenzione perché bastano due complimenti che la persona in carrozzina si innamora e poi magari soffre… poverino… come se fossimo una rara specie in via di estinzione da salvaguardare. Ma sapete qual è la cosa più divertente? Che tutti si preoccupano che la persona con disabilità si possa innamorare, ma nessuno prende minimamente in considerazione che possa succedere il contrario, cioè che una persona definita “normodotata” possa innamorarsi di quello seduto su una sedia a rotelle.
E invece capita ve lo assicuro ed è bellissimo. Certo, non è facile: i limiti e le difficoltà da affrontare sono assolutamente maggiori, ma in fondo esiste sulla faccia della terra una coppia che può dire di non incontrare alcun ostacolo? Credo che ci sia una parola magica che vale per tutti e che riesca a far superare le difficoltà, anche quelle che appaiono insormontabili: INSIEME. Se si va avanti insieme giorno per giorno, fidandosi e affidandosi alla persona amata e che ti ama, allora tutto diventa bellissimo e ogni ostacolo superato insieme rafforza il legame.
Amare è la cosa più bella del mondo e riguarda tutti! E soprattutto dove c’è Amore, non può esistere qualcosa di sbagliato!

A prestissimo.

***
Le categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL DIARIO DI BORDO

LA CANZONE DELLA SETTIMANA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK